Cronaca

Suicidio in una stanza d’albergo: la vittima aveva 61 anni

POZZUOLI. Morto suicida in una stanza d’albergo a Pozzuoli: ecco come finisce la vicenda di Luigi Corrado, 61enne di Fiumicino, di professione commerciante. Del suo caso si era anche occupato il programma Rai Chi l’ha visto.

La vicenda

Lo scorso mercoledì mattina, la vittima avrebbe telefonato alla moglie verso le 09:30, dicendole che sarebbe andato dal medico e dal commercialista. Il 61enne, però, non si era recato dai professionisti, e non è neanche tornato al lavoro, un chiosco di alimenti a gestione familiare. Ieri, la macabra scoperta ad opera degli agenti di polizia di Pozzuoli.

Articoli correlati

Back to top button