Cronaca

Tentato suicidio a Napoli, 22enne si lancia dal secondo piano di casa: è grave

Tentato suicidio a Napoli: a Poggioreale, un ragazzo di 22 anni si è lanciato dal secondo piano della propria abitazione.

Paura a Napoli: tentato suicidio da parte di un giovane

Momenti di paura e terrore quelli vissuti a Napoli, per la precisione nel quartiere di Poggioreale, in via Zara. Un ragazzo di 22 anni ha tentato il suicidio e si è lanciato dal secondo piano della propria abitazione.

Nonostante il violento impatto con il suolo, il giovane è rimasto cosciente fino all’arrivo dei soccorsi. Il 22enne è stato trasporto all’ospedale Cardarelli dalle ambulanze di Ponticelli: è ricoverato in codice rosso con un trauma cranico e diverse fratture su tutto il corpo.

Le sue condizioni sembrerebbero gravi ma attualmente è sotto il controllo dei medici. La madre, intanto, avrebbe confermato che il figlio sarebbe stato affetto da alcuni disagi che l’hanno indotto a compiere il folle gesto.

Articoli correlati

Back to top button