Cronaca

Terra dei fuochi, il grido di aiuto del piccolo Daniele: “Vado a curarmi a Bologna, aiutatemi”

La Terra dei fuochi continua a mietere vittime e tra queste, a volte, ci sono giovanissimi che combattano contro un brutto male. Daniele è uno di loro ed ha solo 13 anni. Da cinque mesi combatte contro una malattia e a breve dovrà partire per Bologna per curarsi.

Terra dei fuochi, il grido di aiuto del piccolo Daniele

Daniele è un bambino di Acerra uno dei Comuni noti per essere parte del triangolo della morte, quelli tristemente noti come Terra dei Fuochi. Il 13enne ha deciso di mettere nero su bianco la sua richiesta di aiuto per non dimenticare tutto quello che ha da dire. A breve partirà per Bologna per curarsi e chiede un’abitazione dignitosa dove poter stare insieme ai genitori e ai due fratelli. Al momento è costretto a vivere con mamma e papà a casa della nonna, i fratelli sono dislocati altrove. Una lontananza che lo fa soffrire.

Articoli correlati

Back to top button