Cronaca

Truffa ad un anziano a Biella: scappa in treno ma viene fermato, nei guai un uomo napoletano

Truffa un anziano a Biella attraverso la simulazione di un incidente fittizio: tenta di scappare in treno ma viene fermato dai carabinieri, è stato denunciato un uomo di Napoli.

Truffa anziano a Biella, denunciato uomo di Napoli

Un uomo ‘in trasferta’ ha simulato un incidente fittizio e, approfittando della buona fede della vittima 91enne, è riuscito a convincerlo di farsi consegnare dei soldi. Tuttavia, grazie alla rapida indagine condotta dai carabinieri di Biella, è stato individuato mentre tentava di allontanarsi dalla città in treno.

Dopo la denuncia della vittima, i carabinieri sono riusciti ad identificare il responsabile, grazie anche alla descrizione dettagliata fornita dal 91enne, e a monitorare i suoi movimenti in città tramite le videocamere di sorveglianza.

Una volta individuato, il truffatore è stato fermato in stazione a Napoli e denunciato. Nello zaino trovata la refurtiva, che consisteva in preziosi appartenenti all’anziano truffato.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio