Cronaca

Vaccino Covid, a Napoli disertano 6 sanitari su 10: “Non vogliamo Astrazeneca, dateci Pfizer”

Ancora rinunce al vaccino anti Covid a Napoli: ieri più assenti che presenti tra i destinatari di Astrazeneca

Napoli si continuano a registrare rinunce al vaccino anti Covid. In particolar modo tra i destinatari di Astrazeneca, dopo lo stop (e la ripresa) dei giorni scorsi. Dopo l’abbandono di molti docenti, ieri – lunedì 22 marzo – è stato registrato un boom di defezione tra i sanitari.

Vaccino Covid, ancora rinunce a Napoli

Fino alle 13, al Covid Vaccine Center, allestito nella Mostra d’Oltremare, è stato registrato un netto calo dell’affluenza, con meno della metà delle presenze rispetto al totale dei convocati. Come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, il flop delle convocazioni tra il personale sanitario è documentato dal 41,68% delle presenze, registrate ieri, sul totale dei convocati a Napoli.

I numeri

Ieri erano attese 2500 persone tra il Covid Vaccine Center che alla Stazione Marittime. Di queste, se ne sono presentate solo 1042 con più assenti che presenti.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button