Cronaca

Venditore ambulante accoltellato a Napoli, violenza in centro

Violenza a Napoli dove un venditore ambulante è stato accoltellato. Alcuni ragazzi giovanissimi hanno preso di mira un venditore ambulante nel pieno centro, nei pressi di piazza Plebiscito.

Napoli, venditor ambulante accoltellato da ragazzini

Volevano impossessarsi della sua merce e quando lui ha reagito prima lo hanno aggredito, poi lo hanno colpito alle gambe con una lama di piccole dimensioni. È accaduto nella serata di martedì 27 dicembre, poco prima delle ore 20, in via Cesario Console.

Il venditore, 43 anni, originario del Bangladesh, ha tentato di difendere la merce esposta in vendita ma il gruppetto di giovanissimi lo ha colpito. Alla vittima, trasferita all’ospedale San Paolo, sono state diagnosticate ferite da arma da taglio all’arto inferiore desto guaribili in 7 giorni.

Indagini in corso da parte dei Carabinieri della stazione Napoli Chiaia che hanno acquisito le immagini dei sistemi di video sorveglianza presenti in zona.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali. È responsabile della redazione centrale del network giornalistico L'Occhio.

Articoli correlati

Back to top button