Cronaca

Violenza sulle donne, a Napoli la mostra “D’amore e di sangue”

NAPOLI. Coraggio e alberi per combattere la violenza sulle donne. Arriva in città la mostra “D’amore e di sangue” che prepara anche Napoli alla Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, sabato 25 novembre.

 

Alberi in onore delle vittime

 

La mostra “D’amore e di sangue” sarà inaugurata mercoledì 21 novembre 2017 alle ore 17 presso il Sacrario Januario al Corso Secondigliano e sarà visitabile fino al 26 novembre.

In questi cinque giorni ci saranno diversi incontri e dibattiti intorno al tema della violenza sulle donne: a presenziare a questi appuntamenti saranno le stesse vittime. Tra i vari eventi è prevista anche la presentazione del libro Aironi di Carta di Francesco Testa e Giulia Fera.

Durante la mostra saranno piantati alberi che porteranno il nome di chi ha subito le violenze, in particolare di chi purtroppo non ne è sopravvissuta. Sempre venerdì, alle ore 10.30, è prevista anche la visita degli studenti dell’istituto comprensivo Berlingieri-Tito Lucrezio Caro che adotteranno gli alberi del plesso intitolandoli proprio alle vittime della violenza sulle donne.

CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE, INIZIATIVE A NAPOLI E DINTORNI

Articoli correlati

Back to top button