Curiosità

Zoo di Napoli, nato un cucciolo di Siamango: è una specie a rischio

NAPOLI. Evento da ricordare allo Zoo di Napoli. Nel primo pomeriggio è nato un cucciolo di Siamango (Symphalangus syndactylus), una specie di primati in via d’estinzione.

Il risultato, molto importante per lo Zoo di Napoli, è stato raggiunto in seguito ad un grande lavoro da parte di veterinari e keeper che hanno portato i due genitori del cucciolo, il padre Malacca e la madre Maliwan, a concepire questo piccolo Siamango, di sesso femminile.

Il cucciolo sarà sottoposto parentali per circa un anno, durante il quale dovrà restare attaccato al corpo della madre in un momento molto importante per la sua formazione e la sua crescita.

Il Siamango è una specie originaria della Malesia e dell’isola di Sumatra ed è considerata in via di estinzione dall’International Union for Conservation of Nature (IUCN). La causa principale di questa condizione è la perdita di habitat, visto che le foreste pluviali tropicali sono ormai da decenni messe a dura prova e risultano molto più ridotte rispetto ai secoli precedenti.

Come riporta Il Mattino, Lo Zoo di Napoli partecipa ufficialmente all’EEP (European Endangered Species Programmes) dei siamanghi, un programma di conservazione dell’EAZA, associazione internazionale che riunisce i principali giardini zoologici europei.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button