Cronaca

25 aprile “festa nazionale della Repubblica”, il manifesto

NAPOLI. Confusione a Casapesenna, comune della provincia di Caserta, dove sono apparsi una decina di manifesti in occasione del 25 aprile in cui però si parlava non della Festa della Liberazione dal nazifascismo, ma di quella della Repubblica, che si festeggia il 2 giugno. Lo riporta l’Ansa.

Il manifesto a Casapesenna

Il manifesto è stato affisso in diversi punti della città. Un errore che forse per qualche cittadino è passato inosservato, ma c’è chi lo ha fatto notare. (Foto Ansa)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button