Cronaca

Acerra, proprietario di un bar spara al rapinatore e si ferisce: rubato l’incasso

Il proprietario di un bar ad Acerra ha provato a difendersi da una rapina, ma ha finito per farsi solo del male. L’uomo si è ferito ad una mano con la sua pistola.

Rapina ad Acerra

Il proprietario di un bar situato vicino ad un distributore di benzina, ha provato a difendersi da un tentativo di rapina. È successo questa mattina intorno alle 6,30.

I fatti

Un’auto con due persone a bordo si è fermata nel parcheggio adiacente alla struttura commerciale. Una persona è uscita è uscita dall’abitacolo e, armata, è entrata nel bar e intimato di consegnare l’incasso.

Il titolare del locale ha estratto la sua pistola regolarmente detenuta e ha sparato, ma il rapinatore, illeso, è riuscito lo stesso a prendere il registratore di cassa, dove c’erano 30 euro, e a fuggire.

Sul posto è intervenuta la Polizia che ha avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica della vicenda

 

Articoli correlati

Back to top button