Cronaca

Aggressione al Vasto: “Ennesima prova del clima di violenza e insicurezza”

NAPOLI. Aggredito magazziniere della farmacia che vendeva birra. Borrelli e Simioli: “Ennesima prova del clima di violenza e insicurezza che si respira nel Vasto. Servono azioni coordinate e concrete e non la solita fiera delle buone intenzioni”.

Aggressione al Vasto

“Piena solidarietà al magazziniere della Farmacia Principe che è stato aggredito e ferito da un venditore ambulante nei pressi della farmacia nella zona del Vasto”. A esprimerla il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e lo speaker Gianni Simioli de La radiazza di Radio Marte che, qualche settimana fa, portarono la stessa Farmacia Principe all’attenzione nazionale perché vendeva, nel distributore automatico, anche bottiglie di birra, contro ogni logica e legge.

“L’aggressione del magazziniere è l’ennesima prova del clima di violenza e insicurezza che si vive nell’area del Vasto, a ridosso della stazione centrale e di piazza Garibaldi” hanno aggiunto Borrelli e Simioli per i quali “servono azioni immediate per riportare serenità ai residenti e ai commercianti della zona, ma è chiaro che serve un’azione coordinata che metta insieme repressione e prevenzione, anche di tipo sociale, e, quindi, è fondamentale che si riprenda, su basi concrete, il dialogo avviato in Prefettura qualche settimana fa, ma con l’obiettivo di arrivare a provvedimenti realistici e concreti e non solo alle solite fiere delle buone intenzioni”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button