Cronaca

Castellammare, rifiuta figlio avuto dall’amante e la denuncia per stalking

CASTELLAMMARE Una storia triste quella riportata dal quotidiano Metropolis. Un bambino di 5 anni attende da cinque anni di essere riconosciuto dal padre.

Il presunto padre, un imprenditore di 50 anni di Sorrento, avrebbe intrattenuto per diverso tempo un rapporto extraconiugale con la madre del bambino, una quarantenne di Castellammare di Stabia. Secondo l’uomo (sposato all’epoca dei fatti con un’altra donna) quel bimbo avuto non sarebbe suo figlio ma di un altro uomo, con cui la sua ex amante avrebbe avuto una relazione. Secondo la donna stabiese, invece, il piccolo che oggi ha cinque anni, è frutto di una relazione extraconiugale tra loro due.

Lui l’ha denunciata per stalking

Una volta venuta a conoscenza della gravidanza, la donna, spaventata, avrebbe tempestato di messaggi e telefonate l’uomo e i suoi familiari. L’imprenditore ha così deciso di denunciarla per stalking. Accusa per la quale la donna è oggi imputata. Sarà il tribunale di Torre Annunziata, attraverso il test del Dna, ad accertare la reale paternità.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button