Cronaca

Contrabbando, sequestrati 1.700 chili di sigarette

FRATTAMAGGIORE/CRISPANO. Oltre 1.700 chilogrammi di sigarette di contrabbando sequestrati e un uomo arrestato in flagrante: questo il bilancio di un’operazione messa in atto tra Frattamaggiore e Crispano dalla guardia di finanza della compagnia di Nola.

Frattamaggiore, arrestato con 105 chili di sigarette di contrabbando

Nel corso di un controllo a Frattamaggiore le fiamme gialle hanno perquisito l’auto guidata da un 50enne di Napoli, trovando all’interno 105 chili di sigarette di contrabbando. L’uomo, arrestato in flagrante, è stato condotto presso il carcere di Napoli Poggioreale, a disposizione dell’autorità giudiziaria del tribunale di Napoli Nord.

Contrabbando, sigarette scoperte anche a Crispano

Nel corso di ulteriori controlli nei locali in uso al 50enne i militari hanno rinvenuto altri 1310 chilogrammi di sigarette in un deposito di Frattamaggiore e altri 309 chili in un deposito di Crispano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button