Cronaca

Coronavirus nel campo rom di Scampia: positiva 17enne incinta

Incubo coronavirus nel campo rom di Scampia: è risultata positiva una 17enne al settimo mese di gravidanza. Le indagini seguite alle ricerche epidemiologiche dall’Asl Napoli 1, potrebbero individuare un nuovo focolaio da tenere a bada.

Scampia, 17enne del campo rom positiva al coronavirus

L’aerea a rischio contagio è il villaggio nomadi gestito dal Comune di Napoli, a ridosso della Circumvallazione esterna della periferia nord che – tra quelli in città – è il più stanziale con una forte componente di slavi e percentuali incoraggianti sull’inclusione scolastica dei bimbi.

Una minore, in seguito agli accertamenti eseguiti per monitorare lo stato della sua gravidanza, è risultata positiva al Coronavirus sebbene, al momento, non presenti alcun sintomo.

Articoli correlati

Back to top button