Cronaca

Coronavirus, il farmaco della speranza è pronto a Napoli

Da Napoli arriva il farmaco della speranza contro il coronavirus. Sarà estesa la cura ad almeno 250 pazienti per confermare l’efficacia con uno studio clinico.

Coronavirus, un farmaco sperimentale a Napoli

«Noi siamo pronti. Vogliamo estendere la cura ad almeno 250 pazienti per confermarne l’efficacia con uno studio clinico e adesso aspettiamo l’autorizzazione».

Inviato all’Aifa

Messo a punto e inviato all’Aifa, l’agenzia italiana del farmaco, il protocollo che rappresenta una speranza contro la polmonite severa da Covid-19.

Chi ha ideato il farmaco

Il farmaco è stato ideato dai medici napoletani Paolo Ascierto, Enzo Montesarchio, Franco Perrone e Roberto Parrella in tempo record, per utilizzare il prodotto off-label, l’anti-artrite tocilizumab, nell’emergenza nazionale.

Articoli correlati

Back to top button