Cronaca

Coronavirus a San Giorgio a Cremano: 13 dipendenti in quarantena alla clinica clinica Andrea Grimaldi

Coronavirus a San Giorgio a Cremano: 13 dipendenti in quarantena alla clinica Andrea Grimaldi. Il contagio sarebbe avvenuto la settimana scorsa, durante un corso di aggiornamento sulla sicurezza interna, tenuto da un’infermiera, originaria di Pomigliano d’Arco, risultata poi positiva al covid.

Coronavirus a San Giorgio a Cremano

La catena di contagio di Villa Grimaldi, comunque, deve partire da molto più lontano: da una vicina di casa dell’infermiera, a sua volta infetta, dalla quale la donna avrebbe poi contratto il virus, trasmesso ai dipenti della struttura durante quel corso.

Quarantena per 13 dipendenti di Villa Grimaldi

L’infermiera si era sottoposta a tampone proprio dopo aver appreso della positività della vicina di casa, ma ormai era troppo tardi: 8 infermieri, 4 dipendenti amministrativi e un medico erano già stati contagiati.

Le rassicurazioni

La direzione della struttura ha fatto sapere che tutti i contagiati sono in quarantena e che nessuno di loro presenta sintomi sospetti. Eseguiti i test sierologici, che hanno dato esito negativo, e si attende adesso solo il secondo tampone, i cui esiti verranno resi noti la prossima settimana.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button