Politica

Costa a San Vitaliano: “Ho chiesto a Salvini di considerare i siti di stoccaggio come sensibili”

SAN VITALIANO. Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa è arrivato intorno alle 15.30 a San Vitaliano, dove ieri si è sviluppato un incendio di vaste dimensioni in un sito per la gestione delle cosiddette “ecoballe” di rifiuti.

Le parole del ministro Costa a San Vitaliano

«Ho chiesto al ministro Salvini di considerare i siti di stoccaggio dei rifiuti in Italia come ‘sensibili’, cioè siti che possano entrare nel piano coordinato di controllo del territorio, gestito da ogni Prefettura con l’ausilio di tutte le forze dell’ordine, per un sovrappiù di controllo preventivo; ciò significa dare un’ulteriore garanzia preventiva al cittadino ma anche all’imprenditore. Il ministro Salvini sarà sicuramente sensibile alla mia proposta» ha detto il ministro, ricordando che negli ultimi due anni vi sono stati circa 300 roghi di siti di stoccaggio di rifiuti in tutta Italia. Le sue parole sono riportate dal quotidiano Il Mattino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button