Cronaca

Discarica a cielo aperto alla Mostra d’Oltremare: risponde un consigliere

NAPOLI. Discarica a cielo aperto alla Mostra d’Oltremare: cartone, legname, pezzi di moquettes si ammassano in un’area interdetta al pubblico, ma comunque in bella vista per chi fa jogging, passeggia o porta i bimbi a giocare.

Molteplici le segnalazioni da parte della cittadinanza, alle quali risponde Giuseppe Oliviero, consigliere delegato del consiglio d’amministrazione: «Abbiamo immediatamente richiamato le ditte che hanno impropriamente depositato gli scarti di lavorazione che dovrebbero comunque essere collocati all’interno dei cassonetti. Ma ci tengo a sottolineare che in ogni caso non si tratta di rifiuti urbani ed è assurdo parlare di discarica a cielo aperto».
A breve, dunque, gli scarti di lavorazione dovrebbero finire negli appositi contenitori di rifiuti, assieme a tutti gli avanzi successivi allo smantellamento dei padiglioni.

Articoli correlati

Back to top button