Cronaca

Giallo a Giugliano: uomo trovato morto nella sua auto, ipotesi omicidio

È giallo sul ritrovamento di un uomo morto nella sua auto nei pressi della villa comunale nel pomeriggio di oggi, 7 agosto, a Giugliano. Carmine Fammiano, 40enne del posto, è stato rinvenuto senza vita all’esterno del centro scommesse Eurobet. Sul caso indagano le Fiamme Gialle della Compagnia di Giugliano.

Giugliano, uomo morto in centro: si indaga

Ancora da chiarire le cause del decesso ma, secondo una primissima ipotesi, il 40enne sarebbe stato vittima di una sparatoria e poi sarebbe scappato, gravemente ferito, dai suoi presunti aggressori a bordo di un veicolo. La fuga di Fammiano sarebbe finita in via Primo Maggio, nei pressi del bocciodromo, davanti alla villa comunale.

Sullo sportello anteriore, lato guida, è presente molto sangue, presumibilmente perso dalla vittima durante la corsa in auto. Sopraggiunti sul posto gli uomini della Guardia di Finanza e della Polizia di Stato. Gli agenti del commissariato, insieme ai finanzieri, hanno subito avviato le indagini per ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Sarebbe al momento esclusa la pista di camorra mentre si propende sparatoria per motivi personali.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button