Cronaca

Dossier sui parcheggiatori abusivi, consiglieri minacciati in chat

NAPOLI. Sembra aver dato molto fastidio il dossier sui parcheggiatori abusivi presentato dai consiglieri dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e Marco Gaudini in Prefettura. Lo scorso venerdì, infatti, i due avevano portato all’attenzione delle istituzioni e delle forze dell’ordine il business derivato dall’attività illecita dei parcheggiatori abusivi a Napoli. Un business da 100 milioni all’anno mosso da circa 2400 parcheggiatori abusivi.

Parcheggiatori abusivi, le minacce ai consiglieri

L’azione dei due consiglieri non è piaciuta a molte persone, come testimoniato dai numerosi messaggi intimidatori pervenuti ad entrambi in chat. È lo stesso Borrelli a denunciare: “Ogni giorno arrivano insulti e minacce da parte dei parcheggiatori abusivi e noi ci convinciamo sempre di più che la nostra battaglia contro questi delinquenti è sacrosanta”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button