Cronaca

Emergenza posti al Cardarelli di Napoli: stop ai ricoveri, accettati solo pazienti gravi

Si passa all'accettazione solo di malati che arrivano in codice rosso

È di nuovo emergenza posti al Cardarelli di Napoli: troppi pazienti Covid hanno portato ad uno stop dei nuovi ricoveri. Si passa all’accettazione solo di malati che arrivano in codice rosso.

Emergenza al Cardarelli di Napoli, è stop ai nuovi ricoveri

Il Pronto Soccorso conta circa 140 pazienti in accettazione: persone positive al Covid. Sono fin troppe. Così, l’azienda ospedaliera si è vista costretta a bloccare i nuovi accessi fin da oggi, 24 giugno 2022. Saranno, quindi, accettati solo i malati gravi che arrivano in codice rosso.

La situazione grave

La situazione resta molto grave e delicata, l’azienda dichiara in una nota: “Estrema emergenza sulla saturazione capacità ricettiva area PS Accettazione”.

Fin dalla fine del mese l’Ospedale più grande è stato preso d’assalto e ora si cerca di alleviare la situazione.

I pazienti Covid a maggio

All’inizio di maggio, la situazione delicata del Covid era stata superata, come dimostra dalla liberazione della palazzina H che è stata rifunzionalizzata per l’assistenza ordinaria.

Mentre i pazienti sono dirottati anche al Monaldi e al Nuovo Policlinico.

La situazione a fine giugno

La situazione in questo momento, dopo un breve miglioramento, è di nuovo collassata arrivando a centinaia di accessi al giorno per il virus.

La causa maggiore è proprio legata agli aumenti del virus che circola in Campania in questi ultimi giorni.

Cosa sta succedendo

Ma la situazione piuttosto delicata ora va rimarginata al più presto per consentire di nuovo accessi giornalieri.  Ecco cosa scrive il Cardarelli al 118 oggi:

“Persistendo la saturazione dell’area del PS Accettazione di questa Aorn, stante altresì la saturazione di tutte le UO afferenti all’area della Urgenza Emergenza. Si rende necessario disporre con effetto immediato e sino a nuova comunicazione di questa direzione la temporanea sospensione della funzione di accettazione del predetto PS Accettazione. Dal dispositivo sono esclusi i pazienti configurati come Codice Rosso, ovvero i pazienti il cui riscontro assistenziale si configura con il carattere dell’emergenza indifferibile. Si ribadisce la totale saturazione della capacità ricettiva Covid di questa Aorn”.

Articoli correlati

Back to top button