Cronaca

Estorsioni e riciclaggio: arrestato l’ex senatore Sergio De Gregorio

Estorsioni e riciclaggio: c’è anche l’ex senatore Sergio De Gregorio tra gli arrestati nell’operazione della Squadra mobile di Roma.

Ex senatore Sergio De Gregorio in manette

Sono nove le misure cautelari eseguite nell’ambito dell’operazione scattata questa mattina. Società create per riciclare denaro ed estorsioni ai locali del Centro di Roma: con un’operazione chiamata “Pianeta Italia”.

Il sequestro

L’operazione è stata condotta dalla Squadra Mobile e coordinata dalla Dda di Roma. Contestualmente all’esecuzione delle ordinanze restrittive della libertà personale, sono state sequestrate le quote sociali, i conti correnti e il complesso aziendale dei beni facenti parti del patrimonio aziendale di alcune società e circa 480 mila euro.

Chi è Sergio De Gregorio?

Nato a Napoli nel 1960, Sergio De Gregorio è un giornalista e politico, ex senatore del Popolo della Libertà. Diversi i procedimenti giudiziari a suo carico: nel 2012 De Gregorio è stato iscritto nel registro degli indagati per truffa e false fatturazioni nell’ambito dell’inchiesta sui finanziamenti al quotidiano L’Avanti insieme a Valter Lavitola. L’ex senatore è stato anche accusato di essere stato corrotto per il suo passaggio al centrodestra nel 2007. Nel 2013, parlando del suo coinvolgimento nell’inchiesta sulla presunta compravendita dei senatori, De Gregorio aveva ammesso di aver preso due milioni di euro.

 

Articoli correlati

Back to top button