Cronaca

Famiglie sfollate in via Pigna, domani possibile rientro a casa

NAPOLI. Dopo le proteste degli ultimi giorni, i residenti di un palazzo in via Pigna potrebbe tornare nelle proprie abitazioni nella giornata di domani. Le famiglie erano state sfollate per precauzione in seguito all’apertura di una grossa voragine che aveva fatto preoccupare amministrazione comunale e cittadini stessi.

Lavori in via Pigna

Nella tarda serata di ieri, come riporta Il Mattino, si sono intensificati i lavori – anche grazie ad auto pompe idrauliche – per l’allaccio dello stabile al civico 130 alla rete fognaria sottostante.

In queste ore proseguono le prove utili alla regolare messa in funzione dell’impianto che già nella tarda giornata di oggi dovrebbe essere attivato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button