Cronaca

Frattamaggiore, minaccia di morte delle ragazze per una rapina: arrestato

Minaccia di morte tre ragazze per una rapina, lo scorso 25 agosto lungo la strada stata Frattamaggiore-Sant’Arpino: arrestato dopo un mese grazie ad un livido sotto l’occhio.

Frattamaggiore, minaccia di morte tre ragazze per una rapina: arrestato

L’indagato tentò di rapinare le ragazze che viaggiavano a bordo di un’auto fermandone la corsa dopo essersi posto al centro della carreggiata. L’uomo, che venne messo in fuga dalla pronta reazione delle vittime, venne arrestato poco dopo dai carabinieri che lo inseguito. Un mese e mezzo dopo, grazie alla denuncia delle giovani, che ne hanno descritto le fattezze fisiche in modo dettagliato sottolineando il livido sull’occhio, alle telecamere di videosorveglianza e a foto segnaletiche è stato arrestato anche per tentata rapina.

La denuncia

Le giovani hanno riferito di essere state minacciate di morte. L’indagato inoltre aveva anche preso per i capelli la conducente e schiaffeggiato l’altra passeggera. “Datemi le borse altrimenti vi uccido”, aveva urlato.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio