Tra Napoli e Capri, evasione fiscale: coinvolte diverse scuole guida

lavoro-nero

Colpo della GdF, recupero di rilevante evasione fiscale presso diverse agenzie di scuola guida tra Napoli e Capri

La GdF di Napoli ha così concluso una serie di attività finalizzate al recupero di rilevante evasione fiscale realizzata da agenzia di scuola guida e 12 di pratiche auto. Nello specifico, i finanzieri di Napoli sono riusciti a ricostruire un costante occultamento di ricavi attraverso l’analisi delle dichiarazioni fiscali di diversi centri di Napoli e Capri.

Scuole guida Napoli e Capri, evasione fiscale: scoperto un “nero” di 4 milioni

Raffrontate con il totale delle prestazioni effettuate da ciascuna scuola guida e centro pratiche auto, è stato appurato che – dalle comunicazioni obbligatorie inviate alla motorizzazione civile di Napoli – i rappresentanti e amministratori delle suddette agenzie sono risultati proprietari di case, auto, motoveicoli, anche di recente immatricolazione, che di certo non risultano congrui con le loro dichiarazioni fiscali.

L’attività di servizio testimonia l’impegno costante dei finanzieri partenopei nel contrasto all’evasione fiscale e ad ogni altra forma di occultamento di ricchezza.

TAG