Cronaca

Germania, arrestato in Iraq killer della 14enne di Magonza

NAPOLI. Il ventenne iracheno Ali Bashar, accusato del delitto di Susanna, la 14enne stuprata e uccisa in Germania il cui corpo è stato identificato ieri, è stato arrestato nella notte intorno alle 2 nel nord dell’Iraq.

L’arresto

Lo ha annunciato il ministro degli Interni tedesco Horst Seehofer, nel corso di una conferenza stampa a Berlino, a margine dell’incontro con gli assessori degli interni dei Laender tedeschi. Lo riporta l’Ansa. “Si tratta – ha detto – di un buon risultato della collaborazione fra le forze di sicurezza curda e la polizia tedesca”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button