Cronaca

Napoli, appuntamento con il Giro d’Italia: è spint per il restyling

Un'occasione buona per fare un restyling della sede stradale

Appuntamento con il Giro D’Italia che partirà tra sei mesi, un’occasione buona per fare un restyling della sede stradale a Napoli. Lo riporta il Mattino. I ciclisti questa volta percorreranno l’area est.

Giro D’Italia a Napoli, è spint per il restyling

L’appuntamento con la maglia rosa è previsto tra sei mesi eppure Napoli è già in corsa per mettere a nuovo 20 chilometri della sede stradale.

L’iniziativa

I ciclisti questa volta percorreranno la parte est della città: partenza e arrivo sempre sul lungomare di Napoli con un percorso che si snoderà verso il Miglio d’Oro, verso Ercolano e Pompei e poi sulla costiera Sorrentina fino a quella amalfitana. Questa volte dunque i benefici di restyling riguarderanno proprio quell’area. Già in corso vertici e studi: sul territorio di Napoli saranno rimessi a nuovo venti chilometri di strade per consentire alle biciclette di trovare un asfalto liscio senza il pericolo di buche e voragini che abbondano ovunque.

L’occasione

“Il Giro d’Italia farà tappa a Napoli per il secondo anno consecutivo. Il ritorno nella stessa città è un evento rarissimo nella storia della corsa, significa che la nostra città ha tanto da offrire”, dichiara con orgoglio il sindaco Gaetano Manfredi. “L’anno scorso il rientro d’immagine per Napoli è stato incommensurabile. Non esiste un metodo per valutare materialmente qual è stato il valore di quel momento, però basta ricordare che la tappa di Napoli del Giro 2022 rientra fra le tre con i maggiori ascolti di tutta la corsa ciclistica. Credo che basti questo dettaglio per comprendere quanta pubblicità ha avuto la Napoli della bellezza e dei panorami mozzafiato”.

Articoli correlati

Back to top button