Cultura ed Eventi

Sorrento, prima edizione dello Gnocchi Day: si parte il 7 ottobre

Sorrento, Gnocchi Day parte dal 7 al 10 ottobre: si prospetta una grande festa

Il Sorrento Gnocchi Day era partito come giorno di festa per riprendere il turismo e per riportare i turisti nella locale cittadina ma poi si è diffusa e, ora, da giorno 7 ottobre al 10 tantissimi ristoranti di Sorrento e in costiera, ma anche in tutta l’Italia e nel mondo, proporranno contemporaneamente versioni tradizionali e innovative degli gnocchi alla sorrentina per questo evento.

La festa del Sorrento Gnocchi Day

Una grande festa che partirà dal 7 ottobre e finirà il 10 a Sorrento per celebrare gli gnocchi, uno dei piatti tipici della bellissima città e diventati icona dell’Italian cooking style. L’idea è partita per festeggiare questo piatto e la ripartenza del turismo in un periodo delicato con un “Sorrento Gnocchi Day“, ma solamente nel giorno 7. L’idea però è piaciuta a tantissimi ristoranti che parteciperanno, così il periodo si è allungato.

Una pietanza amata da grandi e piccini

In questo periodo, quindi, tanti ristoranti proporranno le versioni degli gnocchi alla sorrentina. Una pietanza che è amata sia dai grandi che dai più piccoli. Al momento ad aderire sono tanti ristoranti della zona e della costiera ma le adesioni per quanto riguarda il resto del mondo stanno aumentando ogni giorno.

“Sorrento Gnocchi Day” è una grande festa

Giovedì 7 ottobre, la Terrazza delle Sirene presso il Circolo dei Forestieri di Sorrento ospiterà le proposte di alcuni chef e durante la kermesse le scuole di cucina della penisola proporranno lezioni per insegnare a realizzare la versione tradizionale. Quella del Sorrento Gnocchi Day sarà anche l’occasione per presentare un dolce inedito, dedicato alla perla della costiera sorrentina, da sempre musa di artisti, scrittori e musicisti. Per la prima edizione, sarà il maestro pasticcere napoletano Ciro Poppella, il padre dei Fiocchi di Neve, a proporre un nuovo dolce al caffè Illy che, a partire dall’8 ottobre, si potrà degustare in tutte le sue pasticcerie.

Alcuni dei ristoranti che aderiranno all’iniziativa

Oltre 60 sono le adesioni da tutto il mondo tra locali, trattorie, bistrot, locali storici e ristoranti stellati, in penisola sorrentina, in Italia e nel mondo, a partecipare alla prima edizione del Sorrento Gnocchi Day, come, giusto per citarne qualcuno, Il Parrucchiano” di Sorrento, il ristorante “Antico Francischiello” di Massa Lubrense, il ristorante “Terrazza Vittoria” dell’Hotel Continental, quello delle “Le Terrasse Royal” a Sorrento, da Alfonso ed Ernesto Iaccarino del bistellato “Don Alfonso 1890” di Sant’Agata sui due Golfi, il “Don Geppi” di Sant’Agnello, Lino Scarallo di “Palazzo Petrucci” di Napoli, l’”Antica Osteria di Nonna Rosa” di Vico Equense, il ristorante “Aria” di Napoli, il bistellato “Danì Maison” di Ischia, il “Li Galli” dell’hotel Villa Franca di Positano e poi tanti altri da Dubai a Hong Kong fino a Beijing in Cina.

Articoli correlati

Back to top button