Cronaca

Gratta e Vinci rubato a Napoli: dissequestrato il biglietto, l’anziana può ritirare la vincita

Lieto fine per la storia del Gratta e Vinci da mezzo milione di euro rubato a Napoli

Gratta e Vinci rubato a Napoli, sospiro di sollievo per l’anziana a cui era stato sottratto il biglietto da 500mila euro. Il tagliando è stato dissequestrato ed è stato recuperato oggi dall’Agenzia delle accise, dogane e monopoli che ha avviato le procedure per il pagamento.

Gratta e Vinci rubato: al via le procedure di pagamento

La donna anziana che aveva acquistato quel biglietto potrà finalmente incassare la vincita, il tagliando è stato dissequestrato. Nei prossimi giorni la donna potrà quindi entrare in possesso della somma che aveva legittimamente vinto e che aveva rischiato di perdere in quella storia che, per settimane, ha riempito giornali e televisioni.

Articoli correlati

Back to top button