Cronaca

Incendio in sartoria a Sant’Antimo, vestiti distrutti: si indaga sulle cause

Incendio a Sant'Antimo, sartoria divorata dalle fiamme. L'area interessata dall'incendio è stata posta sotto sequestro

Attimi di paura a Sant’Antimo per un incendio divampato in una sartoria nella serata di ieri, giovedì 6 gennaio. Un rogo divampato lungo la via Appia, dove sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania che, a loro volta, hanno allertato i vigili del fuoco. I caschi rossi hanno domato le fiamme, ma non sono riusciti ad impedire che il rogo causasse ingenti danni al locale e che distruggesse tutti i vestiti contenuti.

Incendio a Sant’Antimo, fiamme in una sartoria

L’area interessata dall’incendio è stata posta sotto sequestro, mentre i carabinieri hanno fatto partire le indagini per individuare le cause del rogo: al momento non si esclude nessuna ipotesi. A Giugliano in Campania, invece,  i carabinieri della sezione radiomobile della locale compagnia hanno invece scoperto un’officina abusiva nella quale si smontavano le automobili rubate nella provincia partenopea per ricavarne pezzi di ricambio da rivendere.

Articoli correlati

Back to top button