Cronaca

Inchiesta Rione Terra Pozzuoli, indagato il sindaco Figliolia: “Mi auguro tempestiva definizione delle indagini”

"Mi auguro tempestiva definizione delle indagini in modo da consentire di dimostrare assoluta regolarità dell'operato"

Inchiesta Rione Terra Pozzuoli, indagato il sindaco Figliolia: “Mi auguro tempestiva definizione delle indagini in modo da consentire di dimostrare assoluta regolarità dell’operato”.

Inchiesta Rione Terra Pozzuoli, indagato sindaco Figliolia

Blitz nella mattinata di oggi disposto dalla Procura della Repubblica di Napoli: decreto di perquisizione e sequestro per il sindaco Vincenzo Figliolia accusato di illecito nell’ambito della procedura di gara per l’aggiudicazione della concessione di “valorizzazione del bene dell’Antica Rocca denominata Rione Terra” e della realizzazione del parcheggio multipiano e di riqualificazione ambientale dell’ex “Cava Regia”.

Le dichiarazioni

“Mi auguro non solo una tempestiva definizione delle indagini in modo da consentire di dimostrare l’assoluta regolarità dell’operato del sottoscritto e dell’Amministrazione comunale ma, soprattutto, che tale vicenda giudiziaria, manifestatasi all’epilogo della mia decennale esperienza da sindaco, non possa inficiare l’eccellente lavoro fatto da tutti i miei collaboratori per rendere la città di Pozzuoli quella che è diventata oggi, ovvero, una straordinaria realtà turistica, residenziale ed imprenditoriale”.

Articoli correlati

Back to top button