Cronaca

Scivola e fa partire un colpo durante la caccia: la vittima è un noto imprenditore di Casola

Tragedia in provincia di Potenza: un uomo di 61anni, originario di Casola di Napoli, ha perso la vita a causa di un incidente durante una battuta di caccia.

Incidente di caccia: morto un 61enne di Casola

La vittima è Antonio Sorrentino, un cacciatore di 61 anni residente a Casola di Napoli, che sarebbe morto a causa di un colpo partito accidentalmente da suo fucile, durante una battuta di caccia,

L’incidente

L’episodio si è verificato nelle prime ore di questa mattina, nelle campagne di Forenza, in provincia di Potenza. La vittima era un imprenditore del settore caseario, secondo una prima ricostruzione l’uomo sarebbe scivolato facendo partire accidentalmente un colpo dal suo stesso fucile.

I soccorsi

Immediati soccorsi da parte degli altri cacciatori che erano insieme a lui, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Articoli correlati

Back to top button