Cronaca

Incontro vescovo d’Ischia e vertici Asl: “Garantire servizi per i più deboli”

ISCHIA. Il vescovo Pietro Lagnese ha incontrato questa mattina il direttore generale dell’Asl Napoli 2 Nord in un appuntamento che definito «cordiale e costruttivo». Al centro del dialogo tra le parti c’è stato il tema dell’assistenza ai pazienti psichiatrici.

Da tempo il vescoco Lagnese si è schierato affianco a questa fascia di popolazione che ritiene debole ed emarginata e per questo ancor più bisognosa dell’assistenza del settore sanitario e delle istituzioni in generale.

 

Le parole del vescovo

 

«I vertici della Asl – ha detto il capo della Diocesi di Ischia e Procida, – ci hanno garantito oggi che nessuna logica di trasferimento in terraferma verrà attuata per i pazienti isolani». Presenti all’incontro anche i responsabili del dipartimento di salute mentale della Asl e la direttrice del distretto sanitario di Ischia e Procida, Carmela Aiardo. Come riportato da Il Mattino, l’Asl ha pubblicato il bando attraverso il quale selezionerà le proposte per l’affitto di una nuova sede isolana per i servizi relativi alla cura ed all’assistenza dei pazienti che soffrono di disturbi della sfera psichiatrica.

Articoli correlati

Back to top button