Cronaca

La stazione TAV di Afragola è una delle più belle al Mondo

Rientra tra le prime 11

La stazione TAV di Afragola, come definito dall’Adac, l’automobile club tedesco, è una delle più eccezionali al Mondo. Ma già durante la costruzione, quando non era stata completata, la BBC e la CNN la definirono tra le migliori costruzioni nel mondo del 2017. Anche secondo l’azienda Italo è una delle più belle stazioni.

La stazione TAV di Afragola tra le 11 eccezionali del mondo: la classifica

Insieme a quella di Afragola, definita dalla rivista dal “futurismo spigoloso“, ci sono in classifica anche la stazione centrale di Berlino, Roma Termini, la stazione di King’s Cross a Londra, la stazione di Tanggula in Tibet, la stazione di Hubballi in India, l’Haramain High Speed Rail in Arabia Saudita, la Mombasa Terminus in Kenya, il World Trade Center Transportation Hub di New York, il Grand Central Terminal di New York, la Dunedin Railway Station in Nuova Zelanda.

Chi ha costruito e progettato la stazione

Il progetto della stazione, dell’architetta Zaha Hadid, è stato presentato ufficialmente il 4 novembre 2003, che non ha mai potuto vedere aperta la stazione, perché morì un anno prima dell’inaugurazione. Durante gli scavi per le fondamenta, i lavori furono bloccati per un ritrovamento del tutto eccezionale: un villaggio miceneo, primo e unico del suo genere in una località dell’entroterra.

Il critico britannico Jonathan Glancey definì Napoli Afragola “stazione sorprendente, spettacolare ponte a forma di serpente che esprime il dinamismo delle ferrovie italiane a 300 km/h e dei loro treni.” – e prosegue – “l’alta ingegneria strutturale dell’edificio, realizzata da Ferrovie dello Stato Italiane, si esprime attraverso le forme della sua architettura dinamica”. Infine, “la stazione progettata da Zaha Hadid è anche un potente simbolo di come, economicamente, l’Italia meridionale possa ripartire”.

Articoli correlati

Back to top button