Cronaca

Latitante da un anno e mezzo, era in Salento a vendere cocco: arrestato

Un latitante trovato a vendere cocco in Salento. Nella tarda mattinata di oggi, venerdì 31 luglio,  gli agenti della sezione Volanti hanno fermato per un controllo, T. V. classe 1961 di Napoli. Da accertamenti è emerso che a carico dell’uomo c’era un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso il 30 gennaio del 2019, dalla Procura della Repubblica di Napoli-Ufficio esecuzioni penali.

Latitante napoletano trovato a vendere cocco in Salento

L’ordine di esecuzione per la carcerazione era stato emesso a seguito di una condanna per rapina, alla pena della reclusione di 2 anni, 5 mesi e 28 giorni, motivo per il quale è stato tratto in arresto e trasferito presso la Casa Circondariale di Lecce a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Lo stesso si trovava nel Salento in località Torre Chianca, via Mare Ionio, per una vacanza/lavoro: vendeva cocco sulle spiagge.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto