Cronaca

Ischia, nel cantiere appaltato dal Comune tre lavoratori in nero

Lavoratori in nero nel cantiere del Comune: la scoperta ad Ischia | Nei guai anche la responsabile della sicurezza del cantiere

Lavoratori in nero in un cantiere del Comune di Ischia. Da giorno andavano avanti i lavori di rifacimento della pavimentazione dei marciapiedi nella centralissima via Antonio Sogliuzzo, la strada che conduce al borgo antico di Ischia Ponte come riportato dal Corriere del Mezzogiorno.

Ischia, lavoratori in nero nel cantiere del Comune

I carabinieri, intervenuti sul posto, hanno rilevato diverse irregolarità. Il titolare delle due ditte subappaltatrici sono stati denunciati per non aver redatto il piano di sicurezza. Per l’appaltatrice, una ditta di un 20enne di Massa di Somma, una denuncia per omessa vigilanza sull’esecuzione dei lavori.

I controlli

Nei guai anche la responsabile della sicurezza del cantiere. Ma l’aspetto più grave emerso dall’ispezione è che una delle due società subappaltatrici aveva tre lavoratori impiegati sul cantiere in nero. La sanzione comminata supera i 10mila euro. L’area, ampia circa 150 metri quadri, è stata sequestrata.

Articoli correlati

Back to top button