Cronaca

Lo sfogo di Luca Abete su Facebook

NAPOLI. Lo sfogo di Luca Abete sul proprio profilo Facebook contro chi lo critica; il giornalista è stato recentemente aggredito a Secondigliano, a causa del suo servizio sui datteri di mare.

Lo sfogo

Ecco quanto scritto dall’inviato di Canale 5: «Se oltre a tifare per il Napoli iniziassero a tifare anche per Napoli.. tante cose cambierebbero! SPUTTANAPOLI sono loro: con i loro comportamenti umiliano una Città e chi la abita! GRAZIE a tutti per il sostegno… siete “a fine ro munno”!!! Buona giornata! #noncifermanessuno».

Se oltre a tifare per IL NAPOLI iniziassero a tifare anche PER NAPOLI… tante cose cambierebbero! SPUTTANAPOLI sono…

Pubblicato da Luca Abete su Martedì 16 gennaio 2018

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button