Cronaca

Manifesto di De Crescenzo con il logo della Lega: scoppia la polemica sui social

Scoppia la polemica sui social per il manifesto con il volto di Luciano De Crescenzo con il logo della Lega di Matteo Salvini. L’idea di Severino Nappi non è stata molto apprezzata.

Polemica social per il manifesto di De Crescenzo

L’esponente campano della Lega voleva ricordare il filosofo napoletano Luciano De Crescenzo, con un manifesto pubblicato sulla sua pagina Facebook sul quale la foto e una citazione di De Crescenzo (“Napoli, l’ultima speranza dell’umanità”) sono accompagnate dal logo Lega-Salvini Premier, oltre che dai loghi “Prima gli italiani” e “Campania il nostro posto”, quest’ultimo dal nome del movimento civico fondato dallo stesso Nappi.

In tanti non hanno apprezzato il manifesto e hanno palesato il dissenso con una pioggia di commenti al vetriolo.

La risposta di Nappi

Io penso che Napoli sia ancora l’ultima speranza che ha l’umanità per sopravvivere”. Mi stupisco però dello stupore di chi, evidentemente, è rimasto fermo agli stereotipi di venti anni fa, non conosce un movimento che oggi è un grande partito nazionale e rappresenta, coi suoi programmi e le sue idee innovative per la Campania e per il Sud, l’unica speranza di cambiamento anche per Napoli e la Campania. Come avrebbe detto Luciano: “Quando hai paura di qualcosa cerca di prenderne le misure e ti accorgerai che è poca cosa.”


manifesto-luciano-de-crescenzo


 

Articoli correlati

Back to top button