Cronaca

Allarme miasmi a Giugliano, scatta l’indagine della Procura

Miasmi a Giugliano, aperta una indagine per fare chiarezza. Un'inchiesta che si avvale principalmente dei rilevamenti Arpac

Un’indagine sui miasmi di Giugliano in Campania dove l’emergenza ambientale continua a rappresentare un disagio non di poco conto per i residenti non solo del comune giuglianese, ma di un’area vasta che raccoglie oltre 250mila abitanti.

Miasmi a Giugliano, scatta l’indagine

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, il capo della procura di Napoli Nord, Maria Antonietta ha avviato una indagine per far luce sulla vicenda. Un’inchiesta che si avvale principalmente dei rilevamenti e dei monitoraggi di Arpac, l’Agenzia regionale per la protezione ambientale, alla quale si appoggiano anche i carabinieri del Noe che non effettuano analisi autonome.

Articoli correlati

Back to top button