Politica

Morte Maria Colonnese: “Ha segnato un’epoca della cultura napoletana”

NAPOLI. “Con la morte di Maria Colonnese, fondatrice con il marito Gaetano, dell’omonima libreria, Napoli perde una persona che ha segnato un’epoca della cultura napoletana”, Lo ha detto il presidente del gruppo consiliare Campania libera, Psi e Davvero Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione cultura, per il quale “nella Libreria Colonnese Maria e Gaetano hanno sempre cercato di mettere a disposizione degli amanti della lettura libri che difficilmente si trovavano nelle librerie tradizionali, ma non per questo meno importanti e interessanti”.

La vertenza tra Colonnese e Mazzei

“Ci auguriamo che la vertenza in corso tra i Colonnese e l’attuale gestore, Alfredo Mazzei, possa risolversi al più presto e che la libreria continui a svolgere quel ruolo di centro culturale per Napoli e l’Italia intera” ha aggiunto Borrelli per il quale “sarebbe il modo migliore per ricordare i coniugi Colonnese”.

Articoli correlati

Back to top button