Cronaca

È morto Gennaro Cilento, giovane artista napoletano inventore della Trip Art

NAPOLI.Gennaro Cilento ha portato con sè tutta una generazione di artisti, collettivi, amici storici. I sogni, la spensieratezza degli studenti nei giardini dell’Accademia. Sono lontani quei giorni … come te”. Questo è solo uno dei tanti messaggi pubblicati sulla bacheca Facebook di Gennaro Cilento, artista, inventore della “Trip art”, scomparso prematuramente.

La morte di Gennaro Cilento, il commento del consigliere

A tal proposito si è espresso anche il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli: “È scomparso Gennaro Cilento, giovane artista napoletano eccentrico che ho conosciuto diversi anni fa e che ho sempre sostenuto”. Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione cultura, aggiungendo che “Cilento è considerato l’inventore della Trip art ed è stato protagonista di diverse mostre e iniziative artistiche a Napoli negli ultimi venti anni. Con lui portammo avanti anche importanti battaglie all’Accademia di Belle arti”.

“Cilento ha saputo crearsi un suo spazio nel mondo dell’arte, andando al di là degli schemi e degli stereotipi riuscendo” ha aggiunto Borrelli per il quale “il modo migliore per ricordarlo è continuare a dare spazio ad artisti emergenti, soprattutto a quelli che percorrono nuove strade, più difficili, senza uniformarsi alle mode del momento”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button