Cronaca

Napoletano morto in Kenya, parte una raccolta fondi per riportare la salma in Italia

Parte una raccolta fondi per aiutare la famiglia di Ciro Chiariello, il napoletano morto in viaggio di nozze in Kenya, a riportare la sua salma in Italia.

Napoletano morto in Kenya, una raccolta fondi per riportare la salma

Una tragedia improvvisa: Ciro ha perso la vita dopo essersi tuffato in mare, sotto gli occhi increduli di sua moglie. Un malore fatale.

L’uomo, originario di Acerra, era ben voluto e conosciuto da tutti. Gara di solidarietà sui social. Sono tanti i messaggi di vicinanza alla famiglia.

Articoli correlati

Back to top button