Cronaca

“Aiutatemi a comprare i libri per mio figlio”, appello disperato di un genitore napoletano

Lo scatto è diventato subito virale ed ha toccato il cuore di milioni di utenti che ora vogliono dare un aiuto al povero partenopeo

A Port’Alba, in provincia di Napoli, sui muri è comparso un appello disperato di un genitore che tuona così: “Aiutatemi a comprare i libri per mio figlio”. La scritta su un cartellone, vicino al quale è stata stampata la lista libri, è stata pubblicata da Dario Gaipa su Facebook. Lo scatto è diventato subito virale ed ha toccato il cuore di milioni di utenti che ora vogliono dare un aiuto al povero partenopeo.

Napoli, sui muri compare un appello disperato di un genitore

Aiutatemi a comprare i libri per mio figlio“, è l’appello di un genitore disperato su un cartellone appeso ai muri di Port’Alba. La richiesta di aiuto è stata immortalata da Dario Gaipa su Facebook ed in poco tempo ha fatto il giro del web.

Lo scatto ha toccato il cuore di milioni di utenti che ora vogliono dare un aiuto al povero partenopeo. Piena solidarietà, da parte degli utenti della rete, con la speranza che la richiesta di aiuto venga accolta al più presto.

Articoli correlati

Back to top button