Cronaca

Latitante in partenza arrestato alla stazione di Napoli

I carabinieri del nucleo investigativo di Napoli lo hanno bloccato e gli hanno chiesto i documenti

È stato arrestato alla stazione di Napoli un latitante calabrese. Il 44enne A.P., ricercato da un anno, è stato catturato alla stazione. Tra le mani aveva i biglietti per Monaco di Baviera, in attesa della partenza del treno per lasciare il Paese. Ma è stato fermato in tempo.

Napoli, latitante arrestato alla stazione: stava partendo

I carabinieri del nucleo investigativo di Napoli lo hanno bloccato e gli hanno chiesto i documenti. Lui, sembra senza alcun timore, ha mostrato un documento: la foto era somigliante, ma in realtà era il fratello. L’uomo, 44enne di origini calabresi, è finito in manette, arrestato perché latitante dal dicembre dello scorso anno.

Aveva violato i domiciliari rendendosi irreperibile per oltre 300 giorni. Serrate le indagini, compiute anche con uno scrupoloso monitoraggio del web e con la preziosa collaborazione dei carabinieri di Cirò Marina, in provincia di Crotone. Trasferito nel carcere di Poggioreale, dovrà scontare 4 anni, 3 mesi e 22 giorni di reclusione per rapina aggravata, porto abusivo di armi ed evasione.

Articoli correlati

Back to top button