Cronaca

Napoli, bullizzano una trans in strada e pubblicano il video su Tik Tok

"È davvero squalificante la mancanza di giudizio dei nostri giovani"

Ragazzi bullizzano una persona in strada lanciandogli un secchio d’acqua. È quanto riporta un video girato a Napoli, pubblicato su Tik Tok, che ci hanno segnalato alcuni cittadini”. Lo hanno detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde, e Gianni Simioli, conduttore radiofonico, commentando il filmato inviatogli dai cittadini.

Bullizzano una trans e pubblicano il video su Tik Tok

Contiunua Borrellie Simioli: “Le immagini raccontano di una persona, molto probabilmente un trans a quanto ci riferiscono, che alle spalle viene raggiunto da un secchio pieno d’acqua, con protagonisti dell’eroico gesto, divertiti, che scappano in sella agli scooter per poi postare l’impresa. Va duramente condannato lo squallido atto di questi bulli, che si accaniscono contro un individuo inerme.

È davvero squalificante la mancanza di giudizio dei nostri giovani, trasformare la debolezza di qualcuno in un’azione di forza e divertimento per altri, per poi farne sfoggio. È a mio parere un vero allarme sociale su cui interrogarsi. Assistiamo a un vigliacco utilizzo dei social che rappresentano sempre più la vetrina ideale, per il branco, di propagandare squallidi divertimenti e non solo”.

Articoli correlati

Back to top button