Cultura ed Eventi

“Napoli d’Incanto”, musica e cultura in Villa del Parnaso

TORRE ANNUNZIATA. Grande successo per lo spettacolo “Gran Gala Napoli d’Incanto” in Villa del Parnaso.

Ieri sera, venerdì 1 giugno, in uno splendido scenario è andata in scena la manifestazione di musica e danza diretto dal maestro Giuseppe Balzano. Ad esibirsi i Cantori del “Galdi”, liceo musicale statale di Cava dei Tirreni, la soprano e il tenore Rosa Francescone e Giacomo Mosca, con i musicisti Gianluca Rovinello (arpa) e Maurizio Cogliano (pianoforte), ed il corpo di ballo di Maria Sorrentino e Fulvio D’Albero. Ospite d’eccezione l’attrice Lidia Ferrara, interprete di molte commedie con il grande Eduardo.

“Napoli d’Incanto” a Torre Annunziata

Tantissimi i cittadini che hanno assistito allo spettacolo, tra cui il sindaco di Torre Annunziata Vincenzo Ascione e quello di Trecase Raffaele De Luca, oltre ad assessori e consiglieri comunali della città oplontina.

«Quella di stasera è stata la prova di come Villa del Parnaso – afferma il consigliere Giuseppe Raiola, organizzatore della serata – possa essere teatro di cultura per promuovere manifestazioni che rilancino l’immagine della nostra città. E’ iniziato un ciclo di iniziative che si svolgeranno nel corso di tutta l’estate».

Il consigliere ha ringraziato, in particolare, i due dipendenti comunali, Andrea Gallo e Umberto Ilardi, che hanno lavorato incessantemente per la piena riuscita dell’evento.

«Ringrazio il maestro Balzano, promotore di questo bellissimo spettacolo, e la città che ha risposto in maniera entusiasta all’iniziativa – ha detto il sindaco Ascione -. Stiamo puntando molto su cultura, sport e formazione. Solo così possiamo sperare che Torre Annunziata, che ha vissuto in passato momenti bui, possa iniziare a cambiare volto. Più in generale – conclude – vanno promosse le bellezze del nostro comprensorio per un maggior sviluppo turistico-ricettivo».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button