Cronaca

Napoli, forni accesi nel giorno della mini-riapertura: sfornate 60mila pizze

Napoli, forni riaccesi nel giorno della mini-riaperura: in una sola sera sono state sfornate 60mila pizze, secondo il conto di Massimo Di Porzio, titolare di Umberto e presidente napoletano di Fipe Confommercio.

Napoli, sfornate 60mila pizze

È boom di ordinazioni a Napoli nel giorno dell’allentamento delle misure. I pizzaioli hanno festeggiato il ritorno alla normalità e l’entusiasmo della gente di Napoli che non aspettava altro.
Verso le 19.30 alcune pizzerie avevano già terminato i panetti e non hanno potuto rispondere alle richieste dei clienti, è capitato alla Masardona a piazza Vittoria, ad esempio, che ha subito un vero e proprio accerchiamento da parte dei clienti più affezionati. In media ogni pizzeria si è tarata sulle duecento forme, nessuna ha avuto rimanenze nelle cassette infarinate: tutto il materiale è andato via.

Articoli correlati

Back to top button