Cronaca

Ospedale Cardarelli di Napoli, 60 indagati: usavano anche un minorenne per timbrare i cartellini

Le indagini della Procura di Napoli, hanno individuato 60 “furbetti” all’ospedale Cardarelli di Napoli. Le accuse sono di truffa e violazione della legge Brunetta.

Napoli, 60 indagati all’ospedale Cardarelli

Timbravano e poi andavano via, oppure affidavano il badge ai colleghi per farlo. C’era chi addirittura “usava” un minorenne con più cartellini per farli timbrare.

Tra gli indagati ci sono diversi centralinisti mentre la maggior parte sono impiegati della struttura sanitaria.

Articoli correlati

Back to top button