Napoli-Liverpool 1-0, Milik rapinato con una pistola dopo la vittoria

L'attaccante polacco del Napoli stava tornando a casa dopo la vittoria contro il Liverpool: pistola in faccia, è stato rapinato del Rolex

NAPOLI. Stava tornando a casa dopo la vittoria per 1 a 0 del Napoli contro il Liverpool: l’attaccante polacco del Napoli Arkadiusz Milik è stato rapinato nella notte. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Rapinato Milik

Il centravanti del Napoli è stato avvicinato da due banditi sulla strada di Varcaturo: pistola in faccia, i rapinatori si sono fatti consegnare il Rolex Daytona e si sono dileguati nel nulla.

TAG