Cronaca

Napoli, truffe agli anziani: 51 arresti nel nuovo affare della camorra

A Napoli è stata sgominata una banda dedita alle truffe agli anziani: alla fine 51 persone sono state arrestate. Bloccato un nuovo affare della camorra.

Arrestate 51 persone per truffe agli anziani: sono vicine alla camorra di Napoli

Un giro di truffe in tutta Italia che aveva il suo centro a Napoli, sotto il controllo del clan della camorra dei Contini: alla fine ben 51 persone sono state arrestate per aver raggirato un numero elevato di anziani.

I truffatori si inventavano di tutto pur di arrivare al proprio scopo. Si fingevano carabinieri, avvocati o addirittura raccontavano che il figlio della vittima era rimasto vittima di un incidente. Riuscivano persino a usare delle vere e proprie sirene quando si spacciavano per militari.

Gli indagati chiedevano di solito soldi o gioielli: il denaro lo dividevano dando una percentuale del 20, anche 30 o 40 per cento al clan Contini, mentre i gioielli li portavano nelle gioiellerie compiacenti dove il clan riciclava i suoi proventi.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button